La Sacralità del Corpo

Stage di Biodanza

con Alberto Bonazzi e Anna Volta

Data da definire

l’Airone – via Duca d’Aosta 13 14100 Asti (Piemonte)


Il nostro corpo è sacro.

Perché è vivo.

Perché è vita e partecipa alla grande danza che unisce ogni elemento della natura.

Il corpo respira, il cuore batte.

I raggi di luce giungono agli occhi e divengono forme e colori che cambiano il respiro e il battito;

i movimenti dell’aria giungono alle orecchie e sentiamo la voce del mondo … E il respiro cambia e cambia il battito.

Ogni tocco, ogni sapore, ogni odore cambia l’intero mondo interiore.

Il corpo è vivo e in ogni momento danza la vita.

Il corpo è sacro

Questa sacralità non è sempre riconosciuta nella realtà che viviamo. Il corpo è spesso percepito non come qualcosa di Prezioso, Unico e Intoccabile, ma come qualcosa da giudicare, denigrare e mortificare se non aderisce o almeno si avvicina al modello imposto.

La proposta sarà un percorso per celebrare il nostro corpo e la sua bellezza intrinseca. Sentire che il corpo è Sacro qualunque forma abbia, in qualsiasi stato di salute sia.


Dettagli Organizzativi

Abbigliamento – comodo, che permetta movimenti ampi. Biodanza si pratica a piedi scalzi o con calze antiscivolo.

Pausa Pasto – Nella pausa tra le sessioni mangeremo insieme. Ciascuno potrà portare qualcosa da mangiare e da bere per sé e sarà autonomo anche per quanto riguarda stoviglie, piatti e bicchieri.

Informazioni per l’iscrizione e costo

Per iscriversi occorre
compilare il MODULO ONLINE (se non lo si è già fatto nell’anno corrente) e
mandare una mail a biodanzalberto@gmail.com o annavolta70@hotmail.com
Si riceverà quindi una mail di conferma dell’iscrizione.

Costo €50 – Si potrà pagare direttamente il giorno dello stage.
Sconto 50% per giovani fino a 28 anni compiuti.